Se questo jingle vi suscita qualche ricordo o vi tira fuori una lacrimuccia, allora significa che anche voi ricordate questa musichetta e relativo barboncino come l’annuncio dell’imminente cartone animato giapponese che amavate tanto.

Nel 1978 in Italia arriva Ufo Robot è da quel giorno la popolarità dei cartoni animati giapponesi divenne un fenomeno così grande che sul finire del 1979 e l’inizio del 1980 Orlando Corradi e Kenichi Tominagae fondano la Doro TV Merchandising, una società italiana che si occupa di importare e distribuire gli anime giapponesi in Italia.

L’importanza che ha avuto la Doro per la televisione per ragazzi è quantificabile nei titoli che ha distribuito in quegli anni e e che sicuramente avete visto almeno una volta nella vita.

Questa è una lista di quelli più famosi importati grazie anche al lavoro della ITB (Italian Tv Broadcasting, una società fondata dagli stessi della Doro e che oltre agli anime importava anche film e telefilm).

  • Angie Girl
  • Belfy e Lillibit
  • Calendar Men
  • Capitan Futuro
  • Cara dolce Kyoko
  • Carletto il principe dei mostri
  • Coccinella
  • Conan, il ragazzo del futuro
  • Daikengo
  • Daitarn 3
  • Digimon
  • Falco il superbolide
  • General Daimos
  • Gigi la trottola
  • God Sigma
  • Godam
  • Gordian
  • I predatori del tempo
  • Il fichissimo del baseball
  • Il mago pancione Etcì
  • Io sono Teppei
  • Judo Boy
  • L’orsetto Mysha
  • L’Uomo Tigre
  • La principessa Zaffiro
  • Le avventure dell’Ape Magà
  • Le nuove avventure dell’Ape Magà
  • Le nuove avventure di Pinocchio
  • Muteking
  • Nino, il mio amico ninja
  • Ranma 1/2
  • Sam il ragazzo del West
  • Sampei
  • Superkid
  • Ugo re del judo
  • Uomo Tigre II
  • Yattaman

Ma la Doro deve il suo lavoro di distribuzione anche al lavoro della preesistente società “DEA snc” che si occupava di distribuzione cinematografica e a cui si devono l’importazione dei film di Godzilla e Gamera oltre che degli Oav della Toei Doga (quella che distribuiva i vari Goldrake & Co, per intenderci) tra cui due opere che hanno visto all’opera un giovane Hayao Miyazaki, ovvero La grande avventura del piccolo principe Valiant (attualmente in licenza a Yamato Video) ed Il gatto con gli stivali (in dvd per Evi Star).

mondo-tv-300x211Nel 1985, la Doro Tv diventa MONDO TV SRL ma il suo core business resta l’animazione e il merchandising ad esso annesso e al tempo stesso diventando una holding con 7 società diverse, ognuna delle quali con un compito preciso, che spazia dall’ acquisizione di diritti di sfruttamento delle serie tv alla distribuzione in precise aree europee e alla produzione diretta cartoni animati.

Il logo della Mondo manterrà il “tradizionale” cagnolino ad omaggio delle origini societarie che tanta fortuna hanno portato a questa società. Negli anni la Mondo si è lanciata anche nella distribuzione di opere animate che non fossero necessariamente legate solo alla produzione giapponese ma anche a personaggi di realizzazione recente o ad opere letterarie realizzate in chiave animata per un pubblico giovane, come ad esempio: Ulisse, Nel Nome di Gesù, Re David, Ercole, Quasimodo – Il gobbo di Notre Dame, Padre Pio, ecc

Dal 1964 (anno di fondazione della Dea) al 2015, la Mondo ha modificato il suo assetto senza mai però perdere di vista l’interesse per l’animazione in generale e oggi, con il nome di Mondo Tv The Dream Factory, continua ad essere una società importante nel suo settore.

Maggiori informazioni sul suo catalogo potete trovarle sul sito: www.mondotv.it

Doro Tv

| Anime |
Scritto da
-