I 40 anni di Lady Oscar in Italia

I 40 anni di Lady Oscar in Italia, un evento organizzato da Maurizio Nataloni con la partecipazione di Alessandro Falciatore (Animeclick) e Ilaria Azzurra Caiazza (Eva Impact)

Lady Oscar (Versailles no bara in originale) è un anime iconico che ha contribuito, insieme ad altri, a costruire una vera e propria generazione che oggi nonostante l’età, ricorda con passione e affetto quegli anni in cui i pomeriggi la tv mandava in onda anime giapponesi di ogni tipo.

Una generazione che è cresciuta ma che non ha mai perso quell’amore verso l’animazione tramutandola in alcuni casi in dolci ricordi, in altri in passioni forti e indelebili. Ed è proprio la passione di tanti che, anche dopo tanti anni, spinge a voler dare un giusto tributo a personaggi come Lady Oscar che, a distanza di 40 anni, è ancora capace di emozionare come a suo tempo.

L’evento al Napoli Comicon 2022

Ed è proprio durante il Napoli Comicon 2022 che Maurizio Nataloni, Alessandro Falciatore e Ilaria Azzurra Caiazza, tre nomi noti nel mondo degli eventi fieristici a tema, hanno presentato questo tributo all’eroina creata da Riyoko Ikeda approdata sulle tv italiane il 1° Marzo 1982.

Un incontro che non si è perso in tecnicismi ma che ha preferito muoversi sulla via delle emozioni e dei ricordi grazie a spezzoni di momenti importanti della serie tv che, nei 40 episodi realizzati e andati in onda, ha saputo regalare davvero tante sensazioni: dalla gioia alla tristezza, dalla suspance al dramma, dall’amore alla morte.

Il personaggio di Oscar François de Jarjayes seppur nasce come biografia di Maria Antonietta originariamente, fa breccia nei cuori del pubblico italiano molto più di quello giapponese così come lo fanno Andrè Grandier e il conte Hans Axel von Fersen.

Un successo che deve molto non solo alle meravigliose musiche di Kōji Makaino, ai disegni di uno strepitoso Shingo Araki sotto la regia di Osamu Dezaki, ma anche allo strepitoso cast di doppiatori italiani che vedeva queste voci:
Cinzia De Carolis – Oscar
Massimo Rossi – Andrè
Luciano Roffi – Fersen
Laura Boccanera – Maria Antonietta
Romano Malaspina – Generale de Jarjayes
Ma vanno citati anche altri nomi come: Susanna Fassetta, Marco Guadagno, Rosalinda Galli, Giorgio Locuratolo e molti altri.

Un ringraziamento speciale va ai Cavalieri del Re (Riccardo e Jonathan Zara, Clara e Guiomar Serina) autori della prima sigla e Enzo Draghi (autore della seconda sigla) per la loro disponibilità nel partecipare a questo evento con dei contributi video.

>> GUARDA IL VIDEO COMPLETO

I 40 anni di Lady Oscar in Italia

| Eventi |
Scritto da
-