Il musical di Georgie

Il musical di Georgie: un progetto presentato da Senso Unico Alternato con il patrocinio di AVIS Comunale Tivoli

Eh si, avete letto bene! Lady Georgie, da noi noto solo con il nome di Georgie è un manga di Yumiko Igarashi realizzato nel 1982 e ambientato tra l’Australia e l’Inghilterra nel XIX secolo e racconta la tormentata storia di una ragazza adottata dalla famiglia Butman e che è alla ricerca delle proprie origini. Una storia che nella sua versione animata ha subito una notevole edulcorazione dato che le tematiche del manga sono decisamente più forti e portano ad un finale totalmente diverso da quello che abbiamo visto in televisione. Ma fortunatamente la versione originale della storia è stata pubblicata in Italia più volte già a partire dagli anni 80 e chi vuole può recuperare anche gli albi più recenti come per esempio la versione del 2009 della Magic Press.

I due finali diversi di Georgie

Come detto prima, la storia ha due finali ben diversi dato che il target di riferimento a cui si rivolgevano il manga e l’anime sono diversi.

Finale dell’anime

Georgie insieme ad Abel, libera Arthur dalla sua prigionia grazie anche all’aiuto della fidanzata di Arthur (Maria) e sorella di Arwin che per cercare di impedire l’evasione perderà la vita. Georgie dovrà rinunciare per sempre a Lowell e dopo aver riabilitato il casato dei Gerald, torna in Australia con Abel e Arthur (che lascia Maria) decidono di tornare in Australia per tornare nei luoghi in cui sono cresciuti e continuare la loro vita.

Finale del manga
Ben diversa e drammatica la storia nel manga dove il salvataggio di Arthur dove Abel, convinto che Georgie sia innamorata del fratello decide di sacrificarsi per darle la possibilità di vivere felice con Arthur e quindi si sostituisce al fratello nelle prigioni dei Dangering. Ma Arthur durante l’evasione è preso da una forte crisi di astinenza dalle droghe che gli aveva somministrato Arwin si getta nel Tamigi. Droghe che Arwin aveva usato non solo per impedirgli la fuga ma anche per poter fare di Arthur quello che voleva…
Intanto Arwin scopre lo scambio di persona e in un conflitto con Abel viene ucciso accidentalmente e questo porterà alla condanna a morte per fucilazione del fratellino di Georgie che, prima di morire, grazie all’aiuto di Maria la incontrerà in cella per un ultimo saluto che si conluderà con la gravidanza di Georgie…
Ma la drammaticità di questo finale continua con un colpo di scena dato che Abel prima di morire rivela le losche trame di Dangering il quale, in un raptus di ira, afferra un fucile e lo uccide tra le braccia di Georgie che non avrà il tempo di rivelare a suo fratello che è incinta di suo figlio. Figlio che prenderà il nome di Abel Jr e che tornerà in Australia con la madre dove troverà con sorpresa Arthur che non era morto ma era stato salvato da una nave diretta, guardacaso, proprio in Australia dove poi grazie all’aiuto dello zio Kevin riesce a liberarsi dalla dipendenza dalla droga.

Il musical di Georgie a quale versione si ispira?

Lo spettacolo ripropone l’ambientazione del soggetto originale (Manga), da cui viene ripresa la figura della protagonista e degli altri personaggi, nonché la trama relativa sia alla loro condizione umana sia alla successione logica degli avvenimenti. Interamente originali sono invece: i dialoghi,le scenografie, adattate alla trasposizione teatrale, e i brani (parole e musica appositamente creati) attraverso i quali si articola, nelle varie scene, lo svolgimento della trama e che costituiscono la parte preponderante dello spettacolo, intervallato da parti recitate.

La sceneggiatura è di Claudio Crocetti, i testi di Diego Ribechini ed Elisabetta Tulli, le musiche di Tiziano Barbafiera e la regia e coreografie sono di Marcello Sindici. Questa opera teatrale è stata premiata come Miglior Musical Originale 2016 e Miglior Attrice non protagonista a Brunella Platania ai Broadway World Italy Awards 2016.

Un Musical con brani “forti ed a tratti epici” che trasporterà lo spettatore negli accadimenti, travolgendolo letteralmente, lasciando delle emozioni forti e di grande impatto.

Il musical di Georgie

Scritto da
-

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>