futuro-remoto
logo-futuroremoto

Il mecha nell’animazione giapponese: le fusioni uomo-macchina
Nell’animazione robotica giapponese, abbiamo avuto modo di assistere a molteplici soluzioni “tecnologiche” ma di certo quelle che implicano le trasformazioni umane volte alla fusione con le macchine sono sicuramente le più accattivanti e “magnetiche”.
Si, magnetiche è certamente il termine più corretto se consideriamo due titoli famosissimi che si possono prendere come esempio: “Jeeg robot” e “Gackeen”. Due “trasformazioni-fusioni” che rendono l’uomo parte integrante della macchina al punto da divenire un’unica entità.
Un’analisi degli anime che propongono il controllo della macchina non da una cabina di pilotaggio ma dalla volontà e dal corpo stesso del pilota.

Realizzazione:
Redazione testi
Realizzazione audio-video
Pubblicità evento

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>